Ingredienti

  • 2 mele Kanzi®
  • 10g di menta fresca
  • 125g di farina autolievitante
  • 1 cucchiaio di lievito per dolci
  • un pizzico di sale
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 50g di burro
  • 1 uovo
  • 150ml di latte
  • 100ml di sciroppo d’acero

Suggerimenti per la preparazione

Tempo di preparazione: 30 minuti

 Per 2 persone

  1. Sbucciate due mele Kanzi® e privatele del torsolo con uno scavino. Tagliate le mele orizzontalmente a fettine in modo da ottenere anelli.
  2. Staccate le foglie di menta dai rametti. Mettete alcune foglie belle da parte e tagliate le restanti fogli a strisce sottili.
  3. Setacciate la farina autolievitante, il lievito per dolci, il sale e lo zucchero in una ciotola.
  4. Sciogliete il burro a fuoco lento facendo attenzione a non riscaldarlo troppo.
  5. Unite l’uovo, metà del burro e 100ml di latte alla farina. Mescolate con un cucchiaio grande fino a ottenere un composto denso e privo di grumi. Appiattite eventuali grumi premendoli con un cucchiaio sul bordo della ciotola. Aggiungete il resto del latte.
  6. Sciogliete un po’ del burro restante in una padella e aggiungete tre cucchiai di composto formando dischi di ca. 8 – 10 cm con il lato convesso del cucchiaio. Mettete un anello di mele nel composto. Cuocete il pancake da entrambi i lati per 5 minuti. Proseguite fino ad esaurire il composto. Se necessario potete tenere i pancake cotti caldi nel forno a ca. 80°C.
  7. Disponete i pancake sui piatti mettendo sempre fettine di mele Kanzi® tra un pancake e l’altro. Versate un po’ di sciroppo d’acero sui pancake e decorate con le foglie di menta che avete messo da parte.